NODE

|

2018 - 14 settembre + 14/15/16/17 novembre

Hand Signed #1 MASAYOSHI FUJITA

h 21 - Sala Vanni

Masayoshi Fujita è un compositore e vibrafonista giapponese residente a Berlino, appena uscito con l’album ‘Apologues’ per Erased Tapes Records. Dopo una carriera da batterista, si è dedicato al vibrafono come mezzo di narrazione, costruendo storie dalla struttura ambient per ricercare altre strade, che convergono verso la neoclassica e trovano movimenti ritmici precisi e puntigliosi. Un suono, il suo, sofisticato e sognante, minimalista e intimo. Fra trascendentale e trasecolare, Masayoshi Fujita realizza lavori di grande bellezza, segnati dal fascino per l’esplorazione di uno strumento che unisce al fascino dell’ascolto quello visivo. Apologia della magnificenza dell’arte.

Hand Signed è un progetto realizzato da OOH-sounds, NODE festival e Musicus Concentus con la collaborazione del Museo Marino Marini. Si presenta in forma di rassegna, pensata come una sonorizzazione 'in progress' per gli affascinanti spazi della Sala Vanni. Partendo dall'idea di un suono manipolato in maniera quasi artigianale, sono stati selezionati sette artisti internazionali riconosciuti come fondamentali nella attuale scena elettronica sperimentale.