NODE 2018

|

2018 - 14 settembre + 14/15/16/17 novembre

Dakim

blackmilk 600 7

Personalità unica e da sempre circondata da un’aura di mistero, Dakim è noto per essere uno dei nomi di punta dell’etichetta discografica Leaving Records di Los Angeles, tra le realtà più autorevoli all’interno della scena sperimentale americana vicina all’immaginario hip-hop e jazz. Il suo essere da sempre lontano dai riflettori lo ha di fatto reso una figura di culto tra gli addetti ai lavori; artisti come Flying Lotus, Matthew David e House Shoes lo citano come una delle loro maggiori fonti di ispirazione.
Fulcro della sua ricerca sonora è il “loop”, il modulo in costante ripetizione all’interno della struttura compositiva, inteso come elemento organico che si evolve, respira, muta forma e dove il suono della sua città natale, Detroit, si unisce alla radicalità del jazz e con i modelli ritmici dell'hip-hop. Le sue rare esibizioni dal vivo sono occasioni per entrare in sintonia con una visione del suono unica ed istintiva.