NODE

|

2018 - 14 settembre + 14/15/16/17 novembre

Fennesz

fennesz

Lo spazio tra rumore e musica ha sempre affascinato molti compositori e ad oggi Christian Fennesz è forse uno dei più importanti artisti che operano in questa zona di confine.
Con un passato da chitarrista punk, fin dagli anni 90 Fennesz ha saputo unire il suono distorto della chitarra elettrica con i glitch e i rumori generati dal suo laptop.
Sotto una coltre di effetti digitali scorrono melodie eleganti e toccanti che diventano di grande potenza nel momento in cui raggiungono la massima distorsione.
Apparentemente ossimori, melodia e distorsione sono proprio gli elementi caratteristici della musica di Fennesz, un caos controllato capace di raggiungere un’intensa carica emotiva. La sua musica ha affascinato alcuni tra i più grandi musicisti dei nostri tempi come Ryuichi Sakamoto, Jim O’Rourke, David Sylvian e Mike Patton con i quali ha dato vita a collaborazioni uniche acclamate dalla critica di tutto il mondo.

http://www.fennesz.com